Skip to content

L’autore

Andrea Atzori è nato a Cagliari ed è cresciuto a Carbonia.

Laureatosi con lode in Storia e Informazione all´Università di Cagliari, nel 2011 ha conseguito un master in editoria a Oxford, laureandosi con nota di distinzione presso l’Oxford International Centre for Publishing Studies (Oxford Brookes University).

A Oxford ha lavorato come assistente editoriale per la casa editrice per ragazzi David Fickling Books, imprint di Random House e casa madre della saga Queste Oscure Materie di Philip Pullman, lavorando a fianco dell´autore e senior editor Simon Mason e dello stesso fondatore David Fickling. Nel marketing editoriale ha lavorato a Londra come assistente per i marchi DK Travel e Rough Guides guide di viaggio (Dorling Kindersley).

Come scrittore ha iniziato come reporter di viaggio per il mensile regionale Sardinews, per cui dal 2008 cura la rubrica Giramondo. In viaggio costante per l´Europa ha vissuto in Estonia, Germania, Inghilterra, Irlanda, lavorando anche come co-skipper per una compagnia olandese di charter nel Mare del Nord.

Nel 2011 ha collaborato per le pagine culturali del quotidiano Sardegna24; al momento collabora come consulente editoriale per Edizioni Condaghes e come blogger e consulente per l´agenzia letteraria italiana Sul Romanzo.

Il suo primo libro – Brogliaccio del nord. Peripezie di uno studente Erasmus in Estonia – è stato pubblicato nel 2011 dalla CUEC (Cagliari); un suo intervento – “L´Estonia e l´indipendenza sarda” – è presente nel volume La Sardegna di dentro, la Sardegna di fuori di Giacomo Mameli (CUEC, 2008).

Vive e lavora in Germania.

Il suo sito internet: www.andrea-atzori.com