Skip to content

La collana

Iskìda della Terra di Nurak – La trilogia completa 

In un mondo in cui domina la Magia degli Elementi, popolato da spiriti animali e all´ombra di ancestrali torri di pietra, Iskìda, una giovane strega, combatte insieme ai suoi amici le forze oscure che minacciano la Terra di Nurak. Ma proprio quando la guerra tra Clan è imminente, la ragazza scopre di possedere speciali poteri onirici di ´Camminatrice di Sogni´ che le permettono di vedere in sogno la realtà. Riuscirà Iskìda a riportare la pace a Nurak.

Acquista il Print on Demand di Amazon

 

 

 

L'amuleto del Sonno Iskìda della Terra di Nurak – Prima Stagione

Iskìda delle Valli di Lùn e il suo cane Ino accompagnano Lianda, la strega del Clan del Cavallo, verso la Grande Assemblea dei Clan. L´arrivo dei Mercanti dalle Vele Gialle nella Terra di Nurak minaccia l´equilibrio creatosi dopo i Giorni della Caduta, e i Clan decidono di riunirsi nelle Terre di Lò, nella notte dell´Equinozio delle Nebbie. Iskìda continua però ad avere uno strano sogno… Anche Karel, nobile figlio del sovrano di Sàa, insieme a sua sorella Alise, si reca alla Grande Assemblea, ma in fuga. In un viaggio serrato tra eroi e rinnegati, cacciatori e prede, Dei e Demoni, i destini dei ragazzi si incroceranno con quelli delle genti di tutta Nurak, una terra selvaggia di miti e magia, in un´avventura al limite dei reami del sogno. Acquista su sarIBS

 

Caminatrice di Sogni Iskìda della Terra di Nurak – Seconda Stagione

«- Donnola, un Errante non è un sognatore come gli altri. – Uaela fece un passo avanti, il labbro increspato appena sotto la maschera. – Una Camminatrice di Sogni potrebbe essere qui, ora; potremmo sussistere in una sua visione, una realtà preparata da lei per noi sognatori incauti; potrei ritrovarmi a parlare con la sua voce, ora, e tu staresti ascoltando lei; potrebbe essere il fuoco che ci balugina davanti, gli alberi da cui ti credi protetta, e potremmo lasciare questo luogo senza avere la minima idea della sua presenza. Hai tu questo potere, Namèle? […] – È soltanto una ragazzina – disse Elifas. Abbassò il bastone e spense il fuoco.» Acquista su sarIBS

 

Iskìda della Terra di Nurak – Terza Stagione «Sei ancora bambina. Soltanto la tua coscienza potrà decidere se accettare i legami del Clan che ti ha generata, o quelli di un altro… Sino ad allora il Vincolo della tua anima non sarà stretto. Come infante, il Soffio che è in te sarà libero di vagare. Iskìda, la tua anima è ancora acqua di torrente, è vento d’estate ed è terra smossa come le braccia del Kaelion che ruotano e si infiammano; la tua anima è ancora parte del canto di Akasha. Fanne tesoro. Arriverà anche il momento delle scelte, ma non ancora, figlia mia; non ancora.»

Acquista su sarIBS

 

IskidaCart0 Iskìda della Terra di Nurak – Prima Stagione · Ebook

Iskìda delle Valli di Lùn e il suo cane Ino accompagnano Lianda, la strega del Clan del Cavallo, verso la Grande Assemblea dei Clan. L´arrivo dei Mercanti dalle Vele Gialle nella Terra di Nurak minaccia l´equilibrio creatosi dopo i Giorni della Caduta, e i Clan decidono di riunirsi nelle Terre di Lò, nella notte dell´Equinozio delle Nebbie. Iskìda continua però ad avere uno strano sogno… Anche Karel, nobile figlio del sovrano di Sàa, insieme a sua sorella Alise, si reca alla Grande Assemblea, ma in fuga. In un viaggio serrato tra eroi e rinnegati, cacciatori e prede, Dei e Demoni, i destini dei ragazzi si incroceranno con quelli delle genti di tutta Nurak, una terra selvaggia di miti e magia, in un´avventura al limite dei reami del sogno. Acquista su sarIBS (EPUB)

 

IskidaCartSS4 Iskìda della Terra di Nurak – Seconda Stagione · Ebook

«- Donnola, un Errante non è un sognatore come gli altri. – Uaela fece un passo avanti, il labbro increspato appena sotto la maschera. – Una Camminatrice di Sogni potrebbe essere qui, ora; potremmo sussistere in una sua visione, una realtà preparata da lei per noi sognatori incauti; potrei ritrovarmi a parlare con la sua voce, ora, e tu staresti ascoltando lei; potrebbe essere il fuoco che ci balugina davanti, gli alberi da cui ti credi protetta, e potremmo lasciare questo luogo senza avere la minima idea della sua presenza. Hai tu questo potere, Namèle? […] – È soltanto una ragazzina – disse Elifas. Abbassò il bastone e spense il fuoco.» Acquista su sarIBS (EPUB)

 

Iskìda della Terra di Nurak – Terza Stagione · Ebook

«Sei ancora bambina. Soltanto la tua coscienza potrà decidere se accettare i legami del Clan che ti ha generata, o quelli di un altro… Sino ad allora il Vincolo della tua anima non sarà stretto. Come infante, il Soffio che è in te sarà libero di vagare. Iskìda, la tua anima è ancora acqua di torrente, è vento d’estate ed è terra smossa come le braccia del Kaelion che ruotano e si infiammano; la tua anima è ancora parte del canto di Akasha. Fanne tesoro. Arriverà anche il momento delle scelte, ma non ancora, figlia mia; non ancora.» Acquista su sarIBS (EPUB)

Covers of the Italian original version

L'amuleto del Sonno
Caminatrice di Sogni